ASSOCIAZIONE CULTURALE MEDEM | COMPAGNIA TEATRALE

Letture animate

“Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’Infinito… perché la lettura è un’immortalità all’indietro”.

Umberto Eco

MITICO a Pistrino (2)

 

L’associazione culturale e compagnia teatrale MEDEM ritiene da sempre che la lettura sia uno strumento essenziale per la libertà di pensiero delle future generazioni e che leggere sia bello e divertente. Medem collabora quindi attivamente con librerie, biblioteche, scuole per promuovere la lettura. Fra i vari contributi si ricordano in modo particolare:

  • le partecipazioni alle edizioni di Libriamoci, giornate di lettura nelle scuole promosse dal Centro per il libro e la lettura (MiBACT) e dalla Direzione generale per lo studente (MIUR);
  • la partecipazione al Maggio dei Libri, con la “La Biblioteca va al mercato”, organizzato e promosso dalla Biblioteca comunale “Giosuè Carducci” di Città di Castello;
  • la partecipazione a CaLibro, Festival di letture a Città di Castello”, organizzato e promossa dall’associazione culturale “Il Fondino” .

Nel corso del tempo MEDEM ha elaborato per tutte le fasce d’età sia letture drammatizzate che veri e propri allestimenti teatrali ispirati al mondo della letteratura.

Arrivano i Mostri!
Alcuni racconti, che sono classici moderni della letteratura per bambini (IL MOSTRO PELOSO, IL DRAGONE PUZZONE, IL GRUFFALÒ…) fanno da pretesto per giocare coi mostri e le paure. Lo spettacolo/animazione alterna momenti di animazione vera e propria con la lettura dei racconti: un separé, due attori, effetti speciali a profusione (forse…) e la fantasia dei bambini mescolata alla voglia di giocare con… i libri sui mostri.

Ciclo “Biblioteca da brivido”: antologie di letture animate a tema horror. Nelle oscure notti di pioggia appare Clitennestra, la strega maestra, che con la sua magia racconta storie e leggende di fantasmi, vampiri e streghe evocando direttamente i personaggi, pronti a interagire con i suoi piccoli interlocutori in un’atmosfera da brivido!
1° edizione, Le streghe di R.Dahl e Vampiretto; 2° edizione, Il Fantasma di Canterville; 3° edizione, La lapide della strega di N. Gaiman

Con il naso in su a rimirar le stelle
Nell’intenzione di introdurre alla bellezza e al fascino della volta celeste si è voluto creare questa commistione tra letteratura e scienza sottolineando alcuni punti dove le due discipline interagiscono tra loro suggestionandosi vicendevolmente. Il risultato è una serata composta alternando letture di brani letterari, ad opera di attori MEDEM, a momenti di divulgazione astronomica a cura di una guida astronomica dell’osservatorio di Borgo Coloti. La formula offre un intrattenimento insolito e suggestivo nonché l’occasione per approcciarsi all’osservazione diretta del cielo.

Gli amici di… Pinocchio
Un classico della nostra compagnia, uno spettacolo di animazione basato sulla storia del più celebre dei burattini. I bambini potranno incontrare i personaggi che davvero hanno conosciuto Pinocchio e che ascolteranno la sua storia dai loro punti di vista. Ingredienti: Un separé, due attori alcuni oggetti e tanta fantasia! In questo format c’è anche la versione Gli amici di… Cappuccetto Rosso

L’isola di Wilde
La poesia delle fiabe di Wilde narrate a due voci in una lettura animata dalle tinte ironiche, ma anche delicate ed emozionanti.

La fiaba del Nano Tremotino
Da un classico dei Fratelli Grimm una lettura animata e interattiva a due voci, pensata per i più piccoli, ma adattissima anche per bambini di età di fascia superiore. Una fiaba magica e divertente in cui, attraverso la narrazione, prendono vita tanti strani personaggi che sapranno trascinare a tal punto i bambini nella storia da renderli protagonisti.

La leggenda di San Giuliano Ospitaliere
Lettura drammatizzata liberamente tratta da “La légende de Saint Julien l’Hospitalie” di Gustave Flaubert a cura dell’associazione culturale Medem/ Compagnia teatrale e Atlante Cultura.
Lo spettacolo, interpretato dagli attori Medem su musiche originali di Gregorio Battistoni e Riccardo Bigotti, è un omaggio al restauro e alla ricollocazione nelle sale del Museo Civico di Sansepolcro del frammento di affresco del San Giuliano, dipinto da Piero della Francesca.

Le Mille e una notte
Dall’oriente arriva la storia delle storie. La principessa Sherazade per salvarsi la vita racconta mille e una novelle al sultano. Una riduzione che permette di assaporare l’atmosfera dell’opera intera e mantiene la struttura con una storia che ne contiene un’altra, che ne contiene un’altra, che ne contiene un’altra…

Matilde
Da un classico di Roald Dahl, una lettura animata e interattiva a due voci con ospiti niente di meno che la Signorina Dolcemiele e la terribile preside Spezzaindue! A indossare i panni della protagonista Matilde saranno proprio i bambini del pubblico che, guidati dalla signorina Dolcemiele, daranno una bella lezione alla preside Spezzaindue.

Marcovaldo e le stagioni in città
Una lettura animata e multimediale, per ragazzi dalla scuola media in su, di alcune delle celebri novelle di Italo Calvino dedicato al suo buffo e melanconico personaggio: Marcovaldo, sempre in cerca della Natura in città, che si rivela essere a suo discapito molto dispettosa.

Mitico! Prometeo, Epimeteo e gli altri
Come in antichità venivano spiegati, con la fantasia, i fenomeni naturali e come si dava risposta alle grandi domande che l’uomo non ha mai smesso di porsi. Queste ed altre curiosità in un divertente percorso animato tra le storie ed i personaggi dei miti greci e latini. Da qui è nato successivamente lo spettacolo teatrale “Mitico! Lo spettacolo”.

Pippi Calzelunghe
Avere una compagna di scuola come Pippi Calzelunghe è possibile grazie a questa lettura animata a due voci che ricostruisce alcune delle avventure di Pippi all’interno di una classe in cui protagonisti sono sempre i piccoli ascoltatori.

Se una notte d’inverno un viaggiatore… incontrasse il Babau!
Calvino e Buzzati mixati insieme in una lettura animata a due voci dai toni comici e allo stesso tempo surreali, in cui protagonisti sono la fantasia e la passione per la lettura.

Un canto di Natale
Una lettura animata dalle atmosfere natalizie della celebre opera di Dickens, accompagnata dalla musica dal vivo di Gregorio Battistoni e dalle tavole grafiche di Weruska Grasselli.

Vino amore mio!
Un percorso alla scoperta del contenuto storico, antropologico, culturale, biologico affogato dentro un bicchiere di vino. Non certo in forma di conferenza, ma attraverso un intrattenimento che si snoda tra letture animate e gags tratteremo il tema del vino e quello dell’afrodisiaco, tra elogi della magica bevanda, massime, citazioni, consigli culinari all’insegna dell’eros, aneddoti. Il tutto cadenzato da degustazioni di vini abbinati a piccole porzioni di pietanze afrodisiache dolci e salate in un mix allegro, ma non privo di sostanza (seppur volatile). Il fine è quello di accompagnare il bere con letture e piccole pieces che possano rendere più piacevole e consapevole il momento dell’assaggio.

  • Ultime Notizie

  • Filtra per categoria

  • Archivio