ASSOCIAZIONE CULTURALE MEDEM | COMPAGNIA TEATRALE

email:

phone

info@medem.it

Le novità del 2018

18-anniNel 2018 la nostra associazione raggiunge la maggior età ed i dodici mesi dell’anno già iniziato vedranno l’approdo di progetti programmati da tempo oltre a nuove idee in fase di elaborazione e che verranno.
Le attività della compagnia teatrale sono già partite con produzioni per il pubblico dei più piccoli:

  • -Il 6 gennaio, come da tradizione, abbiamo animato la FESTA DELLA BEFANA al POST di Perugia,
  • - Il 20 gennaio “TACCO E PUNTA, L’AVVENTURA E’ PRONTA!” ha fatto tappa al Tetro Don Leonello di San Terenziano (Gualdo Cattaneo) per la stagione TRA CIELO E TERRA,
  • - Il 21 gennaio il ritorno de “IL RAGNO CON LA VOGLIA DI GELATO” ha aperto la stagione “LA DOMENICA A TEATRO” di Città di Castello riempiendo il teatro per le due repliche.
  • - Per il GIORNO DELLA MEMORIA a Città di Castello il 27 gennaio, in collaborazione con Calibro e Teatro dei 90 è andato in scena il reading “PRIMO LEVI. IL SISTEMA PERIODICO. ELEMENTI DI BIOGRAFIA TRA ARGON, IDROGENO, POTASSIO E CERIO” con Enrico Paci. Evento collaterale della mostra, organizzata da ANPI al quadrilatero.
    Sempre a Città di Castello, rivolgendoci alle scuole primarie e secondarie di primo grado, il 29 e 30 con 5 repliche (complessivamente circa 300 ragazzi) siamo andati in scena con “DENTRO IL LAGER, FUORI DAL LAGER” a cura di Nunzia Negri con Enrico Paci e Mauro Silvestrini.

Ora vediamo cosa ci aspetta nei prossimi mesi.

Anzitutto a livello di formazione proseguirà fino a maggio “PHONE’: UniVerso Voce”, laboratorio sulla voce condotto da Laura Pierantoni a Città di Castello. A conclusione sarà previsto un as-saggio finale e nel corso dell’anno si potrebbero avere lezioni con docenti ospiti.

Proseguono anche i laboratori tenuti da MEDEM all’Istituto San Francesco di Sales (Mauro Silvestrini e Cecilia Perioli), al Liceo “Plinio il giovane” (Enrico Paci) ed alla scuola di Lerchi (Irene Bistarelli), ma sul versante formazione potrebbero aversi molti sviluppi ed ampliamenti su diversi fronti entro il 2018.

Tornando alle attività teatrali della compagnia è in programma nell’immediato un altro eventi di teatro civile: per il GIORNO DEL RICORDO a Perugia, alla Sala dei Notari, il 15 febbraio, arriva “MEMORIE DAL SOTTOSUOLO” e “L’ESILIO” a cura di Mauro Silvestrini su testi di Angela Ambrosini con Alessia Martinelli, Mauro Silvestrini e la partecipazione di Academy Ballet. Scenografie di Lorenzo Fonda.

Già fissate anche le prossime date al teatro ASTRA per LA DOMENICA DEI BAMBINI: dopo aver avuto il 4 febbraio – “ARRIVANO I MOSTRI” con Alberto Smargiassi e Mauro Silvestrini il programma prosegue con:

  • -4 marzo – “GLI AMICI DI… PINOCCHIO” con Irene Bistarelli e Mauro Silvestrini
  • -25 marzo – “GLI AMICI DI… CAPPUCCETTO ROSSO” con Marta Bistarelli e Mauro Silvestrini
  • - Ad aprile ospiteremo altre due compagnie

Sempre per i più piccoli a febbraio (25, 26 e 27) “PANE, AMORE E… FANTASIA” arriva nella capitale, al teatro di Torbellamonaca, con repliche domenica pomeriggio e per le scuole.

“TACCO E PUNTA, L’AVVENTURA E’ PRONTA” farà tappa invece nella stagione del Teatro Moderno di Tegoleto, in stagione, domenica 11 marzo.

Nel 2018, come detto, l’associazione diventa maggiorenne e tornerà a rivolgersi al pubblico degli adulti, la prosa nei teatri, una platea che, in maniera sistematica, ci mancava da qualche tempo. A marzo arriverà sul palco l’ambizioso lavoro legato al bando “REGIA DI…”, con la regia di Ciro Masella debutterà “L’ITALIA S’E’ DESTA” di Stefano Massini (Premio UBU 2013, attualmente direttore del Piccolo di Milano). L’atteso allestimento debutterà il 22 marzo a Gualdo Cattaneo per la stagione “TRA CIELO E TERRA” ed arriverà al Teatro degli Illuminati il giorno successivo, 23 marzo, per la stagione “TEATRO A KM 0”.

Lo spettacolo, con Irene Bistarelli, Alessia Martinelli, Nunzia Negri, Enrico Paci e Mauro Silvestrini, sarà poi disponibile per altre date.

L’estate 2018 vedrà tornare il tour de “GLI SCUOTILANCIA” che proseguiranno le loro avventure in camper rivolgendosi a chissà quali lidi.

 Questi ed altri sono i progetti che prenderanno forma nell’anno appena iniziato, progetti che tendono anche ad elevare il livello qualitativo delle proposte offerte dall’associazione.

Come accade dal 2015 prosegue la possibilità, per chi volesse, di sostenere le attività dell’associazione diventandone socio sostenitore.

Al solito tutte le informazioni sulle attività saranno comunicate sul sito www.medem.it e sulla pagina facebook.

Share Button
  • Ultime Notizie

  • Filtra per categoria

  • Archivio